Bob & Flint

 

Scritto, interpretato, montato dalla redazione Radio LiMe.
In collaborazione con Flavio Stroppini e Radio Gwendalyn.

Leggende, fantasie, parole e musica…sono molte le cose che avvolgono il grande personaggio di Bob Dylan. Noi di Radiolime volevamo raccontarvelo attraverso qualcosa che ci fosse vicino, e facilmente accessibile, qualcosa che ognuno di voi avrebbe potuto ascoltare semplicemente con un clic: un radiodramma. La nostra prima domanda: come iniziare?

Durante quest’avventura ci ha aiutati Flavio Stroppini, scrittore, mente e nostro mentore che ci ha spiegato le basi di un radiodramma e di come costruirlo. Poi è arrivata la seconda domanda: come raccontarvi Bob Dylan? Flavio ci ha guardati in faccia e ha detto: pensate a qualcosa o qualcuno che potrebbe raccontare la storia di Bob; le idee sono subito sfociate come un fiume in piena: chitarre, il suo autista, una casalinga qualunque…e poi Lui, il nostro personaggio: Flint, un becchino qualunque notoriamente sfortunato e alla ricerca di qualcosa di indefinito che sente la voce di Bob Dylan nella sua testa. Piano piano il personaggio di Flint è cresciuto, il lavoro di scrittura, suddiviso in vari atti, è stato spartito da Flavio tra i membri della radio. A coppie ci siamo impegnati, abbiamo scritto, cancellato e riscritto ogni singola parola pronunciata dai personaggi, mettendoci tutto il nostro impegno e la nostra fantasia e dopo la correzione dei testi da parte di Flavio il radiodramma era lì, riunito in un unico file racchiudeva lo stile di ognuno di noi. L’atto finale, che Flavio ci aveva chiesto di scrivere è arrivato un po’ in ritardo, così, alla fine, ci siamo ritrovati con ben quattro finali, uno dei quali scritto dal nostro maestro. La parte più divertente è stata la recitazione radiofonica di ciò che avevamo scritto, anche lì Flavio non ci ha abbandonati, criticandoci e correggendoci in continuazione ci ha insegnato come recitare e far vivere un radiodramma. Scegliere gli attori tra di noi è stato quasi facile, come se ad ogni ruolo appartenesse a qualcuno, così Cartu è diventato Flint, Isacco Bob, Rox la venditrice, Fidel lo speaker e la nostra Manu è diventata la Morte. Così il testo è diventato voce e le voci sono diventate una storia. Alla fine di tutto ci siamo impegnati nel montaggio, forse la parte più noiosa, ma decisamente una delle più importanti, durante la quale abbiamo inserito le canzoni del mitico Bob e tutti quei rumori di sottofondo con non potevamo creare con la voce. Ora potete ascoltare il lavoro di Radiolime in podcast, non abbiamo altro da aggiungere, solo non perdetevi la mitica avventura di Flint e Bob, o meglio Bob e Flint, in viaggio verso una meta sconosciuta, forse quella che non vi aspettate, forse la vostra stessa meta.

Finale 1 – Editato

Finale 2 – Editato

Finale 3 – Editato

Finale 4 – Editato