Pardo 2015 – Eco

A cura di Vic.

2 e mezzo sirenette

Ci vuole così tanto per costruire i ricordi di una vita, e così pochi per distruggerli, e altrettanto per riviverli. Xacio Baño li ha ricostruiti in questo cortometraggio di 20 minuti. Xosé sta svuotando l’appartamento dei suoi genitori assieme alla sua fidanzata Rocìo, quale occasione migliore se non questa, per vivere i momenti di trent’anni prima, leggendo i diari della madre? “Eco” è un corto caratterizzato da una silenziosa tristezza e malinconia, come un vecchio diario abbandonato.

Eco è proprio quello che si sente, mentre i due ragazzi leggono nella casa vuota, priva di vita.