Pinacoteca Cantonale Züst di Rancate – Intervista all’Architetto Mario Botta “Il Rinascimento nelle terre ticinesi 2” – 24/01/2019

24-01-2019

Il 28 ottobre 2018 ha ufficialmente aperto la mostra “Il Rinascimento nelle terre Ticinesi 2” presso la Pinacoteca Cantonale Giovanni Züst di Rancate.

In occasione dell’inaugurazione della nuova mostra presso la Pinacoteca Züst di Rancate, Nettune Network è andata in esterna per intervistare l’Architetto Mario Botta presso lo Studio Mario Botta Architetti a Mendrisio.

Mario Botta

Dopo la scuola dell’obbligo entra a 15 anni come apprendista disegnatore presso lo studio di architettura di Luigi Camenisch e Tita Carloni a Lugano e all’età di 18 anni realizza la sua prima costruzione (casa parrocchiale di Genestrerio) 1961-63. Frequenta il Liceo Artistico a Milano e prosegue gli studi all’Istituto Universitario d’Architettura di Venezia tra il 1964 e il 1969. Nel 1970 apre il proprio studio di architettura a Lugano, nella cui regione realizza un gran numero di residenze unifamiliari e piccoli interventi che lo rendono internazionalmente noto. Dal 2011, lo studio Mario Botta Architetti si è trasferito a Mendrisio dove continua attivamente ad occuparsi di progetti su scala nazionale e internazionale, partecipando anche a prestigiosi concorsi.

Ringraziamo la Pinacoteca Giovanni Züst di Rancate e Mario Botta per averci ospitato e per averci fatto visitare la mostra raccontandoci di come è stata impostata, creata e pensata e portata al pubblico.


Pinacoteca cantonale Giovanni Züst
Via Pinacoteca Züst 2
6862 Rancate

Homepage – Pinacoteca Cantonale Züst Rancate

Facebook Page

Orari di apertura:

28 ottobre 2018 – 17 febbraio 2019
da martedì a venerdì
9-12 / 14-18
sabato, domenica e festivi
10-12 / 14-18

Chiuso
il lunedì (festivi aperto)
24, 25 e 31 dicembre

Aperto
lunedì 21 maggio (Pentecoste)