PERCORSO II – Megamix – 14/15 |2| Australian White Policy

 

30 novembre 2014

2a Diretta – Stagione V

WHITE AUSTRALIAN POLICY

Fino al 1973 il governo Australiano aveva in atto una politica d’immigrazione e sociale pari – se non peggio – al sistema nazionalsocialista tedesco degli anni 30. (Fino al 1973). L’idea era di creare un’Australia più bianca. Sono stati creati dei campi in cui obbligavano bambini nati da genitori nativi e bianchi a passare la loro adolescenza per essere educati secondo le usanze bianche e per eliminare il colore della pelle tramite l’accoppiamento con bianchi.

 

CONTENUTI DELLA PUNTATA:

  • Cronologia – (Luca Balbi, Arianna)

Questo breve pezzo è un proemio, un piccolo ripasso a proposito di ciò che è la storia dell’Australia. Con le voci di Luca Balbi e Arianna Pagani, scoprirete quali sono stati gli eventi fondamentali che hanno toccato quest’immensa isola dalla sua colonizzazione fino ad oggi.

  • White Australian Policy – (Damiano Steger, Darya Ammann)

White Australia Policy è un movimento politico che… No, no, no! Non ve lo dirò io! Lascerò questo onore a Damiano Steger e Darya Ammann: sentite cos’hanno da dire!

  • Origini – (Luca Luppi, Prisca Grassi)

Ma da dove vengono gli abitanti della Terra dei Canguri? Voglio dire, saranno davvero pochi coloro nelle cui vene scorre vero e puro sangue australiano! Quanti? Ah, beh, questo non ve lo so dire… Ma forse Luca Luppi e Prisca Grassi sì!

  • Sogno Australiano – (Céline Ufenast, Sara De Crescenzo)

Lo sapevate che a cavallo tra il XVIII e il XIX secolo molte persone emigravano verso l’Australia, Terra misteriosa ma attraente? No? E invece Céline Ufenast e Sara De Crescenzo lo sanno! E soprattutto sanno perché questi uomini decidevano di punto in bianco di lasciare tutto e partire verso l’ignoto seguendo quello che si potrebbe definire “sogno australiano”.

  • Leggi Razziali Fasciste – (Giacomo Sgarbossa, Alice Conforti)

Tra i tanti esempi di razzismo anche a livello politico che si potrebbero paragonare a quello della White Australian Policy c’è sicuramente quello del Partito fascista dell’epoca di Mussolini. Alcune tra le leggi emanate in quel periodo sono davvero clamorose, per non dire agghiaccianti… Sentite cos’hanno da dire a questo proposito Giacomo Sgarbossa e Alice Conforti!

  • Leggi Di Norimberga – (Eloïse Ansermin, Feres Ravarelli)

Chi sa cosa sono le Leggi di Norimberga? …Nessuno? Effettivamente sono più note come “Leggi Razziali del 1935”, ovvero quell’insieme di norme emanate in Germania nel periodo nazionalsocialista. Un esempio perfetto da abbinare al nostro tema… Almeno secondo Eloise Ansermin e Feres Ravarelli.

  • Immigration Restriction Act 1901 – (Sebastian Petruzzella, Thomas Pigni)

“Immigration Restriction Act 1901” è il nome adottato dalle autorità australiane per quella norma atta a tenere sotto controllo il corposo flusso migratorio degli inizi del 1900. A cura di Sebastian Petruzzella e Thomas Pigni.

  • Vita di Alfred Deakins – (Olmo Spinedi, Malina Pal)

Alfred Deakin fu l’uomo che propose di adottare quel pensiero che è stato il tema portante per tutta la durata di questo secondo percorso: la White Australia Policy, o Politica dell’Australia Bianca. Chi fu questo politico? Perché decise che l’Australia aveva bisogno di una svolta? Ve lo spiegheranno Olmo Spinedi e Malina Pal!

 

 

VIDEO BEST OF PERCORSO II – WHITE AUSTRALIAN POLICY

 

Qui potete trovare le Mini Puntate Settimanali di Laptop Radioing

trasmesse direttamente dal Liceo di Mendrisio!!!!!!

Studio Mobile